Premi – Menzione speciale a Benedetta Mancini

Nel concorso "Le Alte Mete" indetto dall'Associazione HOSPES Alta Hotellerie di Stresa.

Paolo Ciri

Docente

Menzione speciale per la nostra Benedetta Mancini (4A sala) nel concorso “Le Alte Mete” indetto dall’Associazione HOSPES Alta Hotellerie di Stresa.

La lusinghiera motivazione di questo premio afferma che Benedetta ” si è distinta per creatività e bravura”, ed, obiettivamente, come si potrà vedere nel sottostante video, è la pura verità ! Ovviamente non si è trattato solo di preparare la tavola, bensì di studiare l’abbinamento cibo / vino e di ideare una mise en place consona al menu, utilizzando le giuste posate e spiegando, nel filmato, cosa e perchè si va facendo. Una grande “brava” a Benedetta ed anche alla sua insegnante, la Prof.ssa Roberta Testaguzza. 

L’Hospes è il Centro per gli studi turistici alberghieri di Stresa (Vb), ed ha organizzato questo concorso, nazionale, in collaborazione con la associazione  Amira, dedicato al cavalier Alberto Gozzi, responsabile dei servizi di ristorazione e docente di sala dell’Istituto “Erminio Maggia” di Stresa, poi sovrintendente alle attività dei Settori Tavola e Cucina al Quirinale, dove ha prestato servizio per tre Presidenti della Repubblica a partire da Oscar Luigi Scalfaro, poi Carlo Azeglio Ciampi e quindi Giorgio Napolitano. 

Hospes è un’associazione senza scopo di lucro, nasce nel 1955 ed è costituita da un gruppo di personalità del mondo dell’industria e della cultura, che investirono tempo e risorse per la costruzione dell’edificio che ospita la scuola alberghiera di Stresa.

Circolari, notizie, eventi correlati